20 Novembre 2023
15:00

Come funzionano le iscrizioni scolastiche 2024/25

Come e quando possiamo iscrivere i nostri figli al prossimo anno scolastico? Ecco qual è la procedura da seguire.

7 condivisioni
Come funzionano le iscrizioni scolastiche 2024/25
andare a scuola

Le iscrizioni scolastiche sono delle procedure che tendono a essere fonte di stress nelle famiglie, perché implicano la scelta della scuola che accoglierà il bambino per il prossimo ciclo di studio. É una responsabilità che per elementari e medie pesa solo esclusivamente sui genitori, mentre per le superiori coinvolge anche lo studente, che deve ovviamente prendere la prima grande decisione della sua vita.

Dicembre e gennaio sono i mesi dell’orientamento e degli open day, per poi giungere a formalizzare un’iscrizione entro la fine di gennaio. Le iscrizioni online sono obbligatorie per le scuole statali e facoltative per le scuole paritarie; riguardano anche i corsi di istruzione e formazione dei Centri di formazione professionale regionali delle regioni che hanno aderito alla procedura: Calabria, Campania, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria e Veneto.

Scuola in chiaro

I genitori o coloro che esercitano la responsabilità genitoriale potranno trovare informazioni dettagliate su ciascun istituto e individuare la scuola di interesse attraverso Scuola in Chiaro, l’applicazione messa a disposizione dal Ministero: un QR Code dinamico associato ad ogni scuola fornirà tutte le informazioni sulle strutture, l’offerta formativa, le attrezzature e confronterà alcuni dati con quelli di altre istituzioni scolastiche del territorio.

iscrizione scuola

Come si effettua l’iscrizione

Bisogna collegarsi al Ministero dell’Istruzione e del Merito nella sezione “Iscrizioni online”. Si potrà accedere al sistema utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature). É necessario anche avere il codice della scuola, ovvero il codice meccanografico della scuola o del Centro di Formazione Professionale (CFP) prescelto. É possibile trovarlo  attraverso il sito Scuola in Chiaro.

Informazione importante, soprattutto se abbiamo ancora dei dubbi: si potrà presentare una sola domanda di iscrizione per ciascun figlio, ma si potranno indicare fino ad altre due preferenze nel caso in cui la scuola scelta avesse un esubero di richieste rispetto ai posti disponibili.

L'accoglimento della domanda d'iscrizione, infatti, potrebbe essere subordinata al possesso di specifici requisiti di precedenza, stabiliti dal Consiglio d'Istituto della Scuola scelta e pubblicati all'inizio del modello di domanda e su "Scuola in Chiaro".

Dati richiesti all’iscrizione

Il modulo di iscrizione dovrà essere compilato con i seguenti dati:

  • Dati anagrafici e di residenza dell’alunno
  • Dati famiglia: telefono, email, residenza e domicilio di chi sta presentando la domanda (genitore o chi esercita la potestà genitoriale), indicare scelta dell’insegnamento della religione cattolica ed eventuali disabilità.
  • Dati scuola: indicare in ordine di priorità le scuole o i centri di formazione professionale (CFP) a cui indirizzare la domanda indicando il loro codice identificativo. È richiesto, ma non obbligatorio, il codice meccanografico della Scuola di provenienza.
  • Conclusione: verifichiamo attraverso l'anteprima la correttezza dei dati inseriti.  Le sezioni della domanda possono essere compilate in tempi diversi e, quindi, se desideriamo fare una pausa, possiamo salvare le informazioni inserite senza inoltrare la domanda.

La domanda viene inoltrata alla prima scuola/CFP scelta. Le scuole indicate come seconda e terza scelta saranno invece coinvolte, una dopo l’altra, solo nel caso in cui la prima non abbia disponibilità di posti per il nuovo anno scolastico.

Dove viene pubblicato l’esito?

La notifica dell’inoltro della domanda verrà spedita tramite email e è possibile seguire il corso tramite lo "Stato domanda". Verrà comunicato anche se l’iscrizione è andata a buon fine o ci sono stati dei problemi.

Sfondo autopromo
Famiglia significa NOI