21 Novembre 2023
12:30

Come scoprire se nostro figlio è autonomo per la sua età

Ogni bambino è una storia a sé, ma nel lungo percorso di crescita verso l'autonomia ci sono delle tappe che ci si aspetta che i piccoli raggiungano: quali sono?

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Wamily
6 condivisioni
Come scoprire se nostro figlio è autonomo per la sua età
figli autonomi

Autonomia e indipendenza, tappe fondamentali per la crescita di ogni bambino. Come scoprire se nostro figlio è autonomo per la sua età? Questa è una domanda che tutti i genitori si pongono quotidianamente, per capire se i bimbi hanno appreso tutte quelle capacità che li rendono meno dipendenti dalle figure adulte di riferimento. Si tratta di piccoli gesti e di operazioni quotidiane che a una certa età i nostri figli dovrebbero essere in grado di fare.

Bisogna, però, tenere in considerazione il fatto che ogni bambino è una storia a sé. Ci sono bimbi che imparano prima di altri ad allacciarsi le scarpe o a vestirsi da soli, ad esempi. O che iniziano sin da subito a voler mangiare in modo autonomo, senza nessun aiuto. Mentre per altri la strada è più lunga.

Quando i bambini cominciano a essere autonomi?

I nostri figli iniziano a intraprendere il lungo percorso verso l'autonomia quando iniziano a comprendere di essere una persona diversa dalle figure adulte di riferimento, in primis i genitori. A questo punto iniziano ad avere idee proprie ed è qui che iniziano a essere autonomi. Ovviamente, favorire la loro autonomia non significa abbandonarli a se stessi. Vuol dire saper come lasciarli andare nel prendere decisioni quotidiani o compiere piccoli gesti di tutti i giorni, rimanendo sempre lì a disposizione per sostenerli, sia fisicamente sia emotivamente.

L'autonomia che i bambini sviluppano sin dal primo anno di età si suddivide in:

  • pratica, per riuscire a cavarsela da soli senza alcun aiuto da parte dei grandi nelle attività di tutti i giorni
  • intellettiva, per riuscire a ragionare e trovare soluzioni, senza che queste cadano dall'alto
  • affettiva, per iniziare a staccarsi un po' dalla famiglia per iniziare a fare nuove esperienze

Ogni competenza ha la sua "età giusta"

A ogni età esistono dei piccoli "compiti" di cura di sé o delle proprie cose o delle cose comuni che i bambini possono raggiungere. Chiedere a un bimbo di 3 anni di fare il cambio di stagione non ha senso, ma chiedergli di tenere in ordine i suoi giochi o di scegliere gli abiti giusti per uscire, in base al meteo o all'occasione, può essere alla sua portata. A patto di aiutare i propri figli a scegliere: lasciare una vasta gamma di opzioni potrebbe portare i più piccini a non fare le dovute valutazioni e a ragionare troppo di pancia. Spetta ai genitori fare delle proposte sensate tra le quali poter scegliere, per imparare a essere più autonomo.

autonomia dei figli

Come aiutare un bambino ad essere autonomo?

Per aiutare i bambini nel viaggio dell'autonomia, sono tanti i modi con cui i genitori possono supportare i loro figli:

  1. mai forzare i tempi dei bambini, ognuno arriverà con le sue tempistiche ad essere autonomo nei diversi campi fondamentali per crescere
  2. motivare i bambini è utile, incoraggiandoli quando sbagliano ed elogiandoli quando riescono nel loro intento
  3. mai farsi prendere dalla fretta o dall'ansia: dobbiamo avere un atteggiamento calmo e rilassato, per non riversare il nostro stress sui nostri figli
  4. dare loro, in base all'età, dei piccoli compiti da svolgere, rimanendo sempre vicini in caso di necessità
  5. favorire la loro autostima permettendo loro di scegliere, ad esempio, come vestirsi, dando però un range di proposte utili
  6. rispondere sempre alle loro domande, perché stimolando la loro curiosità riusciranno a crescere in modo autonomo trovando sempre le risposte giuste e le soluzioni adeguate
  7. mai sostituirsi a loro quando vogliono "fare da soli", a meno che non siano in pericolo: possiamo guidarli nel percorso di autonomia con proposte valide
  8. permettere ai bambini di aiutarci ogni giorno è un modo non solo per renderli autonomi, ma anche responsabili
Sfondo autopromo
Famiglia significa NOI
api url views