11 Febbraio 2024
14:00

Come insegnare ai bambini a bere dal bicchiere?

Il bambino può imparare a bere dal bicchiere con l'inizio dello svezzamento. All'inizio non sarà semplice, potrebbe bagnarsi spesso, ma è importante lasciarlo provare e aiutarlo con l'esempio e un bicchiere leggero e infrangibile.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Wamily
11 condivisioni
Come insegnare ai bambini a bere dal bicchiere?
bambino usa bicchiere

Insegnare ai bambini a bere dal bicchiere non deve essere motivo di stress per i genitori. É un passaggio molto più semplice di quanto non si creda, se fatto al momento giusto, con pazienza e con la consapevolezza che potrebbe, le prime volte, bagnarsi. Per iniziare non è necessario correre ad acquistare un bicchiere con beccuccio, che è stato inventato più come stampella per le mamme e i papà, ma non è fondamentale: il bambino imparerà serenamente anche senza.

Inoltre, dobbiamo sapere che imparare a bere da solo da un vero bicchiere potrà aiutarlo a conquistare un pezzetto di indipendenza, ma anche ad affinare la sua coordinazione occhio-mano. Se temiamo che i bicchieri si rompano, possiamo utilizzare un bicchierino più piccolo o più resistente e facile da manipolare, come quelli in plastica. Anche le tazze di legno e in metallo possono andare bene, ma non dobbiamo avere paura di passare a quelle di vera porcellana o vetro man mano che la sicurezza del bambino aumenta.

Quando può bere da solo

Il bambino può iniziare a bere dal bicchiere quando decideremo di introdurre i cibi solidi, quindi con lo svezzamento. Di solito accade intorno ai sei-otto mesi, ma ricordiamoci che ogni bambino progredisce in modo diverso. Il piccolo tra i sei e dodici mesi ha fame di apprendere cose nuove, quindi questo è il momento perfetto per costruire abitudini e mettere in pratica nuove abilità. É importante non forzarlo, in modo che viva questo passaggio con serenità e senza stress. Probabilmente ci staremo chiedendo se è davvero pronto a fare questo passo. E' facile capirlo: deve essere in grado di stare seduto da solo e deve mostrarsi interessato al cibo. Inoltre, se posizionandogli il bicchiere davanti, lo prende e lo porta alla bocca, significa può affrontare questo piccolo cambiamento. Non dobbiamo spaventarci se ovviamente non dà segni di voler bere da solo.  Esercitiamo la nostra sconfinata pazienza, senza ansia e preoccupazione, e diamogli tempo. Dobbiamo essere costanti e continuare ad offrire il bicchiere, magari aspettando il momento in cui dimostra di avere più fame.

Come aiutare il bambino a bere dal bicchiere

Il principale problema per un bambino che inizia a bere da un bicchiere è il peso di questo oggetto. Iniziamo quindi dando al piccolo una tazza o un bicchiere di piccole dimensioni, possibilmente infrangibile e facile da tenere in mano. Poi lasciamo che:

  • giochi prima con la tazza in modo che si abitui alla sensazione di tenerla in mano e al relativo peso.
  • le prime volte guidiamolo nel portarsi il bicchiere alla bocca
  • mettiamo una piccola quantità di liquido, per ridurre il peso
  • aumentiamo la quantità di liquidi man mano che il tuo bambino migliora nel bere
  • usiamo un bicchiere simile per fargli vedere come si fa
bambina usa la tazza

Quando il nostro bambino inizia a sorseggiare da una tazza, probabilmente ne verserà la maggior parte e ne berrà solo un po'. Va bene, perché fa tutto parte dell'apprendimento. Cerchiamo di non innervosirci.

Quale bicchiere scegliere

Come abbiamo anticipato, non è necessario acquistare una tazza con beccuccio e coperchio. Sono oggetti di transizione tra il biberon e il bicchiere, ma al bambino non servono realmente. Sono più utili a noi genitori per non farci prendere dall’ansia. In commercio è possibile scegliere tra:

  • Piccoli bicchieri: sono adatti per contenere una piccola quantità di liquido, ma possono essere più difficili da tenere con le mani.
  • Tazze con due manici: le troviamo in tutti materiali e sono sicuramente le più intuitive, almeno all’inizio.
  • Tazze chiuse con beccuccio, cannuccia e bottiglie con tappo push-and-pull (come la maggior parte delle borracce sportive e delle bottiglie d'acqua): sono utili quando è necessario prevenire fuoriuscite o da aggiungere al corredo del nido
Sfondo autopromo
Famiglia significa NOI
api url views