17 Novembre 2023
12:30

Le 10 attività più divertenti da fare con i bambini durante il periodo natalizio

Le feste natalizie sono un'occasione unica per divertirsi insieme ai bambini senza la pressione della routine quotidiana: ecco le attività imperdibili per vivere appieno il Natale in famiglia.

Entra nel nuovo canale WhatsApp di Wamily
A cura di Sara Polotti
13 condivisioni
Le 10 attività più divertenti da fare con i bambini durante il periodo natalizio
Immagine

Il periodo natalizio è per definizione un momento di gioia e gentilezza, purezza e serenità. E di convivialità: le feste di Natale, con le scuole chiuse e le ferie dal lavoro, permettono di trascorrere in famiglia più tempo rispetto al solito, lontani dalle incombenze quotidiane e dalla routine stressante.

Giochi, attività, scenette, lavoretti… Ma quali sono quelle attività natalizie proprio imperdibili, quelle che dovrebbero diventare una tradizione annuale per godersi le festività davvero fino in fondo? Ecco le 10 attività più divertenti da fare con i bambini durante il periodo natalizio.

L'albero di Natale

È vero: fare l'albero di Natale non è l'attività più ordinata o rilassante, ma farlo insieme ai bambini dovrebbe comunque rientrare tra le tradizioni di Natale in famiglia. Lasciato per un attimo lo stress e liberandosi delle convenzioni rispetto agli alberi di Natale perfetti, si può addobbare l'albero tutti insieme, dando ufficialmente il via al periodo natalizio.

Immagine

Quando? Non c'è una data precisa che va bene per tutti, ma la tradizione vuole che l'albero venga addobbato l'8 dicembre, quando si ricorda l'Annunciazione e quando parte ufficialmente l'Avvento.

Gli addobbi

A proposito di albero di Natale: un'attività divertente da svolgere in famiglia è la realizzazione degli addobbi fai da te insieme a bimbi e bimbe, che possono così costruire con le loro mani le decorazioni che finiranno sui rami. Stimolando, dunque, autostima e manualità (che è sempre una buona idea).

I racconti di Natale

Niente batte il piacere di raccogliersi sotto a un caldo plaid e immergersi nelle storie di Natale tutti insieme, leggendo ad alta voce racconti, romanzi o piccole storie che parlano delle feste natalizie, della neve e dell'inverno.

Le casette di pan di zenzero

I biscotti allo zenzero sono uno degli elementi che non possono mancare nel Natale in famiglia, se non altro perché il loro profumo e il loro gusto sono estremamente evocativi e immergono immediatamente nell'atmosfera gioiosa delle feste natalizie.

Oltre ai biscotti c'è anche la casetta di pan di zenzero: si tratta di biscotti tagliati a forma di casetta, da assemblare insieme usando della glassa bianca che agisce come colla. Anche se saranno sbilenche e traballanti, le casette al profumo di zenzero diventeranno una tradizione di famiglia irrinunciabile e divertentissima.

casetta pan di zenzero

I mercatini di Natale

Dal Nord (dove ce ne sono effettivamente a bizzeffe) al Sud (esistono, anche se meno!), l'Italia offre numerosissime occasioni per recarsi ai tipici mercatini di Natale, dove artigianato, cucina e atmosfera natalizia avvolgono come un caldo abbraccio. Piacciono ai bambini, piacciono agli adulti: niente di meglio.

La serata film

Durante il periodo natalizio non può mancare (anche più volte!) la serata film sotto le coperte, con una cioccolata calda fumante tra le mani. I film di Natale per bambini tra cui scegliere sono tantissimi, ma di certo è obbligatorio partire dai classici e intramontabili.

Per esempio? "Miracolo nella 34a strada", "Mamma ho perso l'aereo", "Il Grinch", "Polar express", "Il canto di Natale di Topolino"…

Il presepe

Si tratta di una tradizione tutta italiana, che si dice essere stata inventata da San Francesco in persona: costruire il presepe tutti insieme è divertente e incantevole. Piace moltissimo ai bambini e permette di immergersi nella storia del Natale partendo dal significato originario, quello del ricordo della nascita di Gesù Bambino.

Immagine

Il calendario dell'Avvento

Sempre tenendo in considerazione il significato profondo del Natale, il calendario dell'Avvento (acquistato o fatto in casa) è un modo bellissimo per vivere l'attesa del 25 dicembre con trepidazione e profondità.

Si può creare anche personalizzato, coinvolgendo i bambini nella realizzazione e riempiendo poi il calendario con piccoli regali fatti in casa o dolcetti,.

I pacchetti regalo

Senza strafare, un'idea molto carina è quella di coinvolgere i bambini nel confezionamento dei regali di Natale, realizzando a mano i pacchetti, magari riciclando qualcosa che si ha già in casa.

Invece dei classici pacchetti ci si può sbizzarrire, rendendo l'attività un momento di divertimento collettivo.

Elf of the Shelf

Infine, un'attività tradizionalmente americana che è ormai sbarcata anche in Italia e che è destinata a diventare un must del periodo natalizio: Elf on the Shelf, o semplicemente l'Elfo di Natale, un elfo giocattolo viene posizionato in casa per "osservare" il comportamento dei bambini durante il periodo natalizio, riportando poi le informazioni a Babbo Natale. E ogni giorno ne combina una diversa.

Sfondo autopromo
Famiglia significa NOI
api url views